Perché chiedere?

La psoriasi non si manifesta nello stesso modo in tutte le persone

La psoriasi è una malattia infiammatoria che interessa l’intero organismo, anche se gli effetti più visibili sono a carico della cute1.

Attualmente soffre di psoriasi2 circa il 2% della popolazione mondiale, per la maggior parte (circa il 90%) della forma a placche3, che provoca la comparsa sulla pelle di chiazze rosse in rilievo, le quali possono causare dolore, prurito e sensazione di bruciore1.

La psoriasi è una patologia variabile, che può presentarsi in modi diversi1,4, dando origine a percezioni della malattia del tutto personali.

Se hai la psoriasi, sai bene che impatto può avere

Vivere con una pelle piena di chiazze rosse in rilievo, che prudono e si squamano, non è solo sgradevole e fastidioso: la psoriasi può infatti compromettere l’autostima, la carriera professionale e le relazioni sociali, e spesso costringe a rinunciare ai piccoli piaceri della vita5-7.

Chi soffre di psoriasi spesso evita indumenti che scoprono il corpo5, attività come il nuoto8 e perfino il contatto fisico, come una stretta di mano o un abbraccio9.

In molti casi la psoriasi è una malattia che dura tutta la vita. Se non viene trattata nel migliore dei modi, potrebbe influenzare il corso stesso della vita di chi ne soffre1.

Questi – oltre alla natura infiammatoria della patologia – sono solo alcuni dei motivi per cui l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) considera la psoriasi una grave malattia non trasmissibile11.

Quando è stata l’ultima volta che hai parlato con qualcuno della tua psoriasi?

Grazie ai progressi compiuti dalla ricerca scientifica, oggi le persone che soffrono di psoriasi hanno a disposizione più opzioni terapeutiche che mai.

Inoltre – grazie al fatto che le conoscenze sulle cause della malattia e sul modo migliore per gestirla aumentano costantemente – i medici hanno iniziato a pretendere di più dai trattamenti a loro disposizione12 e a parlare di Clear Skin.

Clear Skin significa cute esente da lesioni

è l’obiettivo a cui mirano tutte le persone affette da psoriasi.
E, per chi soffre di psoriasi, non è importante solo perché determina una pelle pulita, priva di placche e senza inspessimento e rossore ma anche perché impatta positivamente sulla qualità di vita in toto.

Alcune persone scoprono perfino che, se con il trattamento la psoriasi migliora in modo soddisfacente, tendendo alla Clear Skin, la loro vita quotidiana non è più compromessa dalla malattia13,14.

Non ti sembra quindi arrivato il momento di riprenderti ciò che hai perduto?

Riferimenti:
  • 1. Augustin M et al. J Eur Acad Dermatol Venereol 2012; 26 Suppl 4: 1-16.
  • 2. Nestle FO et al. N Engl J Med 2009; 361(5): 496-509.
  • 3. Griffiths CE et al. Lancet 2007; 370: 263-271.
  • 4. Meier M, Sheth PB. Curr Probl Dermatol 2009; 38: 1-20.
  • 5. Armstrong AW et al. PLoS One 2012; 7: e52935.
  • 6. Krueger G et al. Arch Dermatol 2001; 137(3): 280-284.
  • 7. Sampogna F et al. Acta Derm Venereol 2012; 92(3): 299-303.
  • 8. Leino M et al. Eur J Dermatol 2014; 24(2): 224-228.
  • 9. Hrehorów E et al. Acta Derm Venereol 2012; 92: 67-72.
  • 10. Kimball AB et al. J Eur Acad Dermatol Venereol 2010; 24(9): 989-1004.
  • 11. WHO psoriasis resolution, 2014. Available at: www.ifpa-pso.org/web/page.aspx?refid=273 Ultimo accesso: marzo 2016.
  • 12. Puig L et al. J Eur Acad Dermatol Venereol 2015; 29(4): 645-648.
  • 13. Revicki DA et al. Dermatology 2008; 216: 260-270.
  • 14. Torii H et al. Journal of Dermatology 2012; 39: 253-259.

Cerca il CENTRO PSORIASI
più vicino a te

Alcune risposte le puoi avere anche subito al 800.949.209 *

Il nostro numero verde è a disposizione del pubblico per aiutare a trovare il Centro Psoriasi più vicino a te e scoprire le informazioni pratiche necessarie per la tua visita (prenotazione, dove recarti, orari e documenti).

* Servizio attivo dal lunedì a venerdì,
dalle 9.00 alle 17.00 (escluso festivi).