Video-consulti versus visite in presenza: pro e contro

Luisa Di Costanzo

Le tecnologie digitali attuali hanno una grande potenziale importanza nella realizzazione di modelli che favoriscano l’accessibilità e l’efficienza dei servizi sanitari. In particolare, vari studi hanno dimostrato come i video-consulti medici online possano essere un utile e concreto modo di contribuire al management del paziente. I consulti medici online sono una tipologia di consulto medico per cui il paziente può ottenere una valutazione medica a distanza e senza recarsi fisicamente presso lo studio del dottore; al termine del quale, il medico potrà prescrivere una ricetta elettronica nel caso lo ritenesse necessario. Tuttavia, non in molti sfruttano questo strumento. Ma non tutti gli studiosi concordano sulle modalità di utilizzo del video-consulto o sulla sua reale utilità. Alcuni fra medici e pazienti hanno difficoltà ad accettare l’utilizzo dei video consulti online, giudicandoli poco affidabili o attendibili: secondo le opinioni dei pazienti, le interazioni umane ne risulterebbero alterate, con il rischio potenziale che i pazienti non comprendano pienamente le indicazioni del medico; secondo le opinioni dei medici, la qualità della visita può essere deficitaria in alcune branche. Certamente, il video-consulto non può applicarsi ad ogni disciplina medica, la tipologia di visita, il motivo della visita e anche il tipo di paziente va screenato prima di approcciarsi alla vista on-line. Uno studio pubblicato di recente sul Journal of Medical Internet Research del 2018, più ampio rispetto a quelli condotti in precedenza, individua le utilità dei video consulti medici online e stigmatizza le condizioni più adeguate a una possibile scelta di questo strumento, ancora non molto utilizzato, da parte delle strutture sanitarie. I ricercatori concludono che l’utilizzo di questo strumento risulta affidabile solo in presenza di determinate condizioni cliniche, tecniche e organizzative. Rispetto ai consulti “in presenza”, quelli online avevano una durata leggermente più breve e funzionavano meglio quando vi era una conoscenza pregressa fra medico e paziente e si era già instaurato un rapporto di fiducia fra loro. Lo studio conferma, inoltre, che i video consulti online, se applicati in determinate condizioni, possano essere fruttuosi. Tuttavia, sempre secondo questo studio, i tempi non sarebbero risultati ancora maturi affinchè possano diventare una pratica routinaria all’interno delle organizzazioni sanitarie. Tuttavia, in epoca COVID-19, la necessità di garantire una continuità assistenziale al paziente unita all’impossibilità di recarsi presso le strutture sanitarie per le visite ordinarie, hanno reso più ‘digeribile’ l’utilizzo di questo strumento sia da parte dei medici e sia dei pazienti. I consulti medici online dovrebbero essere caratterizzati da tre elementi determinanti, ossia comfort, semplicità e trasparenza. Del resto, la telemedicina si sta consolidando sempre di più in tutto il mondo poiché consente una efficace prevenzione e consente di ricevere in tempi brevi un’assistenza medica idonea. Innanzitutto, come intuibile, un consulto medico online può presentare vantaggi per coloro che vivono in zone remote e che quindi sono costretti a notevoli spostamenti per potersi recare a una visita, oppure per quelle persone che svolgono un lavoro molto impegnativo e che dunque sono costrette a dover chiedere un permesso per potersi assentare un’intera giornata. Certamente, va sottolineato che l’atto della visita medica in presenza è un momento fondamentale per la comprensione in toto della problematica del paziente, tuttavia, la possibilità di utilizzare un metodo alternativo alla visita in presenza, soprattutto quando la condizione clinica del paziente è nota, può e deve essere considerato un ulteriore strumento per agevolare i percorsi dei pazienti.



Cerca il CENTRO PSORIASI
più vicino a te

Alcune risposte le puoi avere anche subito al 800.949.209*

Il nostro numero verde è a disposizione del pubblico per aiutare a trovare il Centro Psoriasi più vicino a te e scoprire le informazioni pratiche necessarie per la tua visita (prenotazione, dove recarti, orari e documenti).

* Servizio attivo dal lunedì a venerdì,
dalle 9.00 alle 17.00 (escluso festivi).